Regali per il battesimo? Una sterlina o un lingotto d’oro

Regali Battesimo

Regali per il battesimo

I Migliori regali per il battesimo (e non solo) sono quelli che durano per sempre.

Regali per il battesimo: la scelta di omaggiare un lingottino d’oro o una sterlina sta divenendo un’abitudine sempre più consolidata (vedi qui). Ultimamente infatti, si sta estendendo anche alle altre ricorrenze. Un’ottima idea per eventi formali e familiari come per comunioni, lauree, compleanni ecc.

Tra i motivi che spingono a prediligere i prodotti di oro da investimento c’è sicuramente la loro grande versatilità. Questo tipo di regalo infatti sono adatti a qualsiasi occasione ed a chiunque sia il destinatario del dono.

Un lingottino d’oro o la classica sterlina sono infatti degli ottimi passepartout. Tolgono dall’imbarazzo di dover scegliere un regalo e, al tempo stesso, non vengono mai percepiti come un omaggio freddo o impersonale.

Perchè si regala oro da investimento?

La motivazione più diffusa tra chi sceglie questo tipo di regalo, è la volontà di donare qualcosa che abbia un valore reale. Soprattutto qualcosa non si deteriori o svaluti nel tempo. L’oro fisico infatti, ha la capacità, non solo di mantenere inalterato il suo valore, ma di incrementarlo (Vedi il nostro articolo perchè investire in oro fisico).

In tempi di crisi poi quest’aspetto ha assunto un’importanza enorme, Per questo quando si tratta di regali di una certa importanza (come ad esempio i classici regali battesimo madrina o padrino), piuttosto che impegnare denaro nell’acquisto di beni materiali dal valore effimero, si preferisce donare qualcosa dal valore concreto.

Regalare oro fisico, infatti, si pone su tutto un altro piano. Rispetto all’acquisto dei classici gioiellini tipo braccialetti o medagliette, da sempre utilizzati come regali per il battesimo. Nella maggior parte dei casi infatti, questi finiscono per essere dimenticati in un cassetto e poi dopo anni magari rivenduti per somme irrisorie.

L’oro fisico è esente iva

L’oro da investimento infatti gode dell’esenzione iva (se vuoi sapere perchè leggi qui). Rispetto a un gioiello (su cui incidono iva, costi di lavorazione ecc.) ha un costo al grammo notevolmente inferiore ed un maggiore valore intrinseco (ovvero valore reale dell’oro contenuto).

Ciò significa che se un domani, ovviamente non nell’immediato, il ricevente decidesse di rivenderlo, andrebbe a riprendere sicuramente almeno il valore speso originariamente.

Per questo l’oro fisico può essere una valida alternativa anche al regalo in denaro contante. Dal punto di vista formale è certamente più elegante e di fatto è un modo per convertire la valuta in qualcosa di notevolmente più affidabile preservandola dall’inflazione. Inoltre essendo più difficilmente spendibile rispetto al denaro in contanti, incentiva all’accantonamento.

Ultimamente inoltre, considerato l’attuale calo di fiducia verso gli istituti bancari, l’oro da investimento e divenuto anche un’ottima alternativa al classico libretto postale o al conto corrente in banca.

Regala una Sterlina d’Oro, sovrana di stile per eccellenza.

Tra i classici regali battesimo, comunioni o lauree, la prestigiosa Sterlina Britannica in oro. Una delle opzioni che da sempre più utilizzate. Se si sceglie di regalare una sterlina d’oro per il battesimo, è consuetudine abbastanza diffusa sceglierne l’anno di conio perchè coincida con quello di nascita del ricevente. Una piccola attenzione che contribuisce a far percepire l’attenzione verso il festeggiato. Anche nel caso si tratti di una Comunione, una laurea o qualsiasi altra ricorrenza può valere la stessa regola, ma in modo meno rigoroso.

Cosa sapere sulle sterline d’oro

Per orientarsi meglio nella scelta del regalo è bene sapere che della sterlina esistono diverse tipologie. Gli addetti ai lavori usano fare una distinzione di base tra vecchio conio e nuovo conio.
Le sterline di vecchio conio sono considerate tutte quelle coniate prima del 1957, mentre quelle dopo vengono dette di nuovo conio.

Per fare una semplificazione di massima, possiamo dire che le Sterline nuovo conio sono tutte le Edizioni con Elisabetta II, mentre sugli esemplari vecchio conio sono rappresentati tutti i sovrani precedenti.

Un’altra distinzione basilare è quella tra le sterline fior di conio e monete di circolazione. La prima definizione è riferita alle monete appena uscite dalla zecca, che non hanno mai circolato, quindi vengono rivendute ad un prezzo leggermente più alto. Le monete di circolazione invece, sono monete di seconda mano, che hanno circolato tra gli investitori. Mantengono intatte le caratteristiche di peso e titolo, ma non hanno la stessa lucentezza delle fior di conio.

Per fare un regalo le monete fior di conio sono certamente le più indicate, ma non è da considerarsi un dogma, si può tranquillamente ricorrere anche alle classiche monete di circolazione. Ovvero le classiche monete da investimento commercializzate esclusivamente sulla base del valore dell’oro in esse contenuto.

Regala un Lingottino d’oro: valore per il futuro.

In alternativa alla Sterlina, anche i lingottini d’oro soprattutto i piccoli tagli sono molto utilizzati in questi casi (regali battesimo, comunioni, lauree ecc).
Nel mercato infatti, si possono trovare varie grammature, generalmente dai 5 grammi in su, che si adattano a tutte le tasche. Sui lingottini però è bene fare una precisazione: il titolo (ovvero l’effettivo contenuto di oro) deve essere in questo caso non inferiore a 995 mm.

In commercio infatti esistono dei lingottini realizzati in oro 750 mm. Questi non sono da considerare oro da investimento, ma alla stregua di una qualsiasi medaglietta, (vale a dire che non sono iva esente quindi sul prezzo viene applicato un 22% in più) e quindi paradossalmente, a parità di peso hanno un prezzo anche superiore ai lingotti da investimento, ma un minore contenuto d’oro.

Quando si decide di regalare un lingottino d’oro per il battesimo, è possibile anche far realizzare un’incisione sul retro. Solitamente la data di nascita del bimbo/a seguita dal nome, oppure una piccola dedica personalizzata. Per le altre ricorrenze come lauree, compleanni ecc, la dedica va per la maggiore, perchè si presta bene anche alle occasioni meno formali dove ci si può concedere un tocco di originalità o stravaganza.

Infine è bene sapere che per comprare questi prodotti definiti oro da investimento, a differenza di quanto si possa pensare, non ci si deve recare nelle gioiellerie, bensì dai rivenditori autorizzati. Gli Operatori Professionali in Oro ovvero i così detti Banco Metalli, solo cosi sarete sicuri di acquistare oro da investimento esente iva e farete un regalo Bello e di Reale Valore.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *